Home/Centro Estetico
Centro Estetico 2017-06-29T20:34:53+00:00

Centro Estetico

Nel nostro Centro estetico è possibile effettuare bagno al latte di Asina, il quale è un toccasana per il nostro corpo grazie ai suoi effetti benefici. Ne sono una testimonianza Cleopatra, Poppea e Paolina Bonaparte, le quali furono le prime a lasciarsi sedurre, da questa pratica di bellezza. Erano solite immergersi nel latte d’asina e praticare quello che, a distanza di secoli, è tornato ad essere un trattamento esclusivo e di tendenza.

Il nostro trattamento al latte d’asina prevede fasi, momenti, esperienze sensoriali finalizzate alla bellezza e alla cura della persona. Questo latte ha un’ottima funzione idratante e contiene l’acido lattico, ideale per pelli sensibili perché ha un effetto di peeling delicato. Inoltre, il grasso del latte ha un effetto calmante sulle pelli stressate.

Nella fase preparatoria, si esegue un bagno di vapore rilassante per dilatare i pori e preparare la pelle al trattamento, seguito da uno scrub delicato per eliminare le cellule morte dallo strato superficiale dell’epidermide. A questo punto si stende la maschera al latte d’asina con un massaggio delicato su tutto il corpo, e al termine della stesura si fanno dei bendaggi con il cartene, uno speciale involucro che favorisce l’assorbimento dei principi attivi. Dopo circa 20 minuti il bendaggio viene rimosso ed il prodotto eliminato attraverso delle spugnature con acqua calda. L’ultima fase prevede un massaggio olistico e rilassante con creme a base di latte d’asina.

I principi attivi del latte d’asina come l’omega 6 (con forte potere anti età) ma anche molte vitamine – A, B2, E ed un’alta percentuale di C – garantiscono una straordinaria azione addolcente, idratante e rigenerante. La ricchezza dei sali minerali e di oligoelementi, come calcio e fosforo, aiuta a rinforzare in superficie le naturali difese della pelle. Per il trattamento corpo al latte d’asina si utilizza una formulazione che racchiude queste proprietà e che si presenta come una maschera o preparato dalla consistenza cremosa e delicata. L’aspetto è chiaro, quasi bianco e, grazie agli oli essenziali presenti al suo interno, ha una gradevole profumazione.

Prima fase:
Nella fase cosiddetta preparatoria, la persona viene condotta all’interno del thermarium per un bagno di vapore dall’effetto vasodilatatorio, miorilassante ma soprattutto finalizzato ad agire sui pori per rendere la cute più sensibile e ricettiva. In abbinamento si applica uno scrub per un’azione purificante e levigante.

Seconda fase:
In un secondo momento, dopo aver fatto distendere la cliente, stendiamo la maschera al latte d’asina facendola colare dall’alto utilizzando delle brocche. Qui inizia un massaggio molto delicato, un’azione morbida sulla pelle che serve a elettrizzare la cute, a rilassare le tensioni e allo stesso tempo a cospargere con gesti fluidi e ampi tutto il preparato. Una volta conclusa questa operazione, la persona viene ricoperta con il cartene, uno speciale involucro plastificato e vengono aggiunte delle coperte con lo scopo di produrre calore e consentire un migliore e più facile assorbimento dei principi attivi attraverso la cute. La persona viene così lasciata a riposo per 20 minuti.

Terza fase:
Qui avviene lo “spacchettamento”, si procede al risciacquo e alla rimozione del composto attraverso speciali manopoline di spugna imbevute in acqua calda; è un momento delicato, praticato con dolcezza e lentezza. Si da tutto il tempo che serve alla persona anche per sentire e avvertire la piacevolezza di questo momento, “coccolati” dal calore e dai profumi degli oli essenziali.

Quarta fase:
È il momento del massaggio rilassante o olistico praticato servendosi di creme al latte d’asina o di uno speciale burro con lo scopo di dare un ulteriore idratazione alla pelle e renderla nello stesso tempo morbida, tonica e rigenerata.